Il mio lavoro (e passione) mi porta a trascorrere una buona parte del mio tempo sui Social Network, questo mi ha portato a scoprire come viene utilizzato in maniera errata e di conseguenza inefficace e improduttiva Facebook.

Questo soprattutto da parte di Aziende che utilizzano tale canale per comunicare con i loro potenziali clienti.

Le stesse Aziende sono quelle che poi ti dicono “ma Facebook è una schifezza, abbiamo la pagina (poi scopri che hanno un profilo personale e non una pagina n.d.r.) ma nessuno mette mi piace o commenta i nostri post.

Facebook è un giocattolo per adolescenti…” e così via (potrei scriverci un libro).

Detto questo mi sono deciso di rispolverare un’infografica che avevo trovato su Pinterest, di dividerla e analizzarla, il tutto in italiano (e si l’infografica è in inglese!!!).

L’infografica parla di 10 Tips (trucchi) per rendere i post su Facebook coinvolgenti, a me il termine TIPS non è piaciuto e ho deciso di chiamarli COMANDAMENTI nella spiegazione in italiano.

COMANDAMENTI perchè non sono semplici trucchi ma sono delle regole che VANNO rispettate ad ogni costo se si vogliono creare post efficaci e produttivi (in termini di marketing e Brand).

Non aspettatevi un mega articolo da 100 pagine e 30000 parole, saranno articoli brevi, anzi brevissimi, non mi piace la mega fuffa super brodosa che fanno in tanti, mi piace andare al sodo in maniera semplice e diretta.

Quello che ho notato è che i post sono spesso asettici, non scatenano emozioni, non coinvolgono, non scatenano curiosità, e non trasmettono il messaggio (l’emozione) che “deve” trasmettere il Brand di cui parlano. Scoprirete che per ovviare a questo basta seguire 10 COMANDAMENTI (non per forza tutti e/o tutti insieme) e che anche le piccole realtà imprenditoriali possono raggiungere risultati IMPENSABILI senza appoggiarsi per forza ad agenzie di comunicazione.

La prima dritta arriverà direttamente sul mio blog ad anno nuovo (2015), e non dimenticatevi:

“Se puoi sognarlo… FALLO PUNTO E BASTA!!!”.